Come smettere di fumare: la mia esperienza!

Pubblicato : 18/09/2014 22:56:51
Categorie : ❤ LIFESTYLE

Ciao ragazze! Oggi voglio dare un contributo diverso dal solito, un lifestyle più che salutare: come smettere di fumare! Ormai è 1 anno e mezzo che ho smesso di  fumare e ho pensato che raccontarvi la mia esperienza con i miei suggerimenti potesse aiutare qualcuna di voi ad affrontare al meglio questa avventura, insomma l'unione fa la forza!

Iniziamo con il dire che sono riuscita a smettere di fumare al 3^ tentativo, avevo sempre mollato al 2° giorno ma questa volta, complice la determinazione (perché di quella parliamo) ho resistito e sono riuscita a superare i 7 giorni, infatti il segreto sta nel superare il 3° giorno dove la voglia si indebolisce ma il nervoso è stratosferico e poi il 7° giorno, in cui svanisce il nervoso e al suo posto subentra la tenacia, a questo punto la voglia di fumare è diminuita drasticamente e al risveglio il primo pensiero non è più quello di accendersi una sigaretta e questo è già un fantastico traguardo!

COME SMETTERE DI FUMARE: Metodi e supporti (cerotti, sigaretta elettronica etc)

In commercio ci sono tantissimi strumenti e supporti per smettere di fumare, i più conosciuti sono i cerotti, la sigaretta elettronica e le gomme da masticare. Non ho voluto utilizzare né cerotti né gomme perché volevo chiudere rapidamente con il fumo senza trascinarmi troppo a lungo e questi metodi mi hanno sempre dato invece l'idea che volessero prolungare questa sofferenza. Di fatto smetti di fumare quando butti l'ultima sigaretta non quando inizi a prendere nicotina attraverso il cerotto! Sulla sigaretta elettronica il discorso è stato diverso, tantissime persone intorno a me ne facevano e ne fanno ancora uso, tantissime le esperienze positive, in rete si trovano molti forum dove gli utenti danno supporto ai casi più disparati. Ho osservato il fenomeno sigaretta elettronica con la mente "pulita", ossia da fumatore tranquillo a cui nessuno voleva portare via la sigaretta... e ho notato che chi la usava aveva iniziato a "fumarla" in tutti i luoghi dove prima non poteva. Nel centro commerciale, in casa, al bar e in ufficio, quindi notavo un incremento dell'utilizzo non il contrario, perchè il gesto che facciamo di portare con la mano la sigaretta alla bocca è fondamentale e più questo si intensifica e più psicologicamente staccarci dalla sigaretta anche elettronica sarà difficile! Non è un discorso di nicotina ma di gesto! Quando smettiamo di fumare, la nicotina viene sensibilmente eliminata dal nostro corpo dopo sole 48 ore, quello che ci fa soffrire è il gesto, l'abitudine di accenderla, la soddisfazione che ci pervade mentre la fumiamo, la sua mancanza! Proprio per questo motivo non ho voluto provarla, temevo che se per qualsiasi motivo fossi tornata alla sigaretta tradizionale avrei fumato 2 volte di più! Quindi l'importante è disincentivare questo gesto.

COME SMETTERE DI FUMARE: 1^ TENTATIVO (non riuscito)

La mia 1^ volta l'ho affrontata con lui, con il libro di Allen "Puoi smettere di fumare se sai come farlo", comprato, letto e riletto ma almeno con me non si è rivelato efficace e pensare che lo avevo acquistato proprio per le moltissime recensioni positive. Se vi dovessi dire cosa non ha funzionato forse direi di averlo trovato noioso e parecchio ripetitivo eppure ci avevo riposto tanta speranza! Morale della favola? Al 2° giorno ho riacceso la sigaretta!

COME SMETTERE DI FUMARE: 2^ TENTATIVO (non riuscito)

Munita delle sole stecche di liquirizia... ho fallito miseramente, riaccendendo la sigaretta dopo un solo giorno!

Allora come ho smesso di fumare? Quali accorgimenti mi hanno aiutato?

COME SMETTERE DI FUMARE: 3^ TENTATIVO (finalmente riuscito!)

Forte delle prime esperienze fallimentari mi sono soffermata nel capire quali fossero i momenti in cui la voglia di sigaretta diventava davvero prepotente e mi faceva cadere in tentazione! Al primi posti c'è sicuramente il caffé e gli alcolici poi segue l'alimentazione che vi assicuro gioca un ruolo fondamentale quando decidete di smettere di fumare, in definitiva questi sono stati gli accorgimenti che ho adottato e mantenuto per 20 giorni:

- Niente più caffé, né al risveglio né dopo i pasti. Il caffé è un richiamo fortissimo per la sigaretta, togliendolo, la voglia di fumare diminuisce drasticamente. Iniziate la giornata con una bella spremuta sana ed energizzante, fate il pieno di Vitamina C!

- Niente più alcoolici o cocktail, l'alcool come il caffè è un grande richiamo, eliminateli! Sostituiteli con un crodino analcolico che manterrà il piacere dell'aperitivo con gli amici!

- Pasti leggeri, soprattutto vegetali, cercate di evitare cibi che richiedono tante ore per essere digeriti, di solito un fumatore con la scusa di digerire la prima cosa che fa dopo aver mangiato si accende una sigaretta! Mangiate tante belle insalate fresche e leggere, legumi e vellutate!

- Se vi viene la voglia improvvisa di fumare, uscite a camminare, respirate aria pulita, questo vi aiuterà a dimenticare la voglia della sigaretta.

COME SMETTERE DI FUMARE: I BENEFICI

Non parlerò degli effetti positivi sulla salute, poiché questi benifici li conosciamo tutti e sono ampiamente discussi e ben documentati anche sul web.

I benefici che ho riscontrato subito sono i seguenti:

- Ho scoperto il naso! Dico davvero! Ho avuto il piacere di riscoprire i profumi che avevo dimenticato, anche quello di un ciambellone in forno, purtroppo chi fuma, questa sensibilità la perde! Smettendo di fumare vi accorgerete di quanti profumi vi perdevate!

- Come i profumi anche i sapori ho nuovamente scoperto, il gusto si intensifica e i sapori decisamente amplificati.

- Denti più bianchi del 50% dopo 1 solo mese.

- Le unghie perdono il colore giallognolo e tornano rosa e trasparenti dopo 3 settimane.

- Il colore della pelle cambia tantissimo, appare subito più bianca e più tonica dopo 2 sole settimane.

I benefici che ho riscontrato, invece, nel lungo periodo sono stati sicuramente un miglioramento visivo per quanto riguarda la cellulite e in merito alla circolazione.

Poi da contorno ruotano una serie di effetti positivi che sono senza dubbio i capelli che riacquistano un odore gradevole e con loro anche gli abiti!

Ovviamente non ci sono svantaggi ma solo vantaggi anche il solo fatto di alzarsi la mattina fresca e libera! Sono molto contenta di averlo fatto, è la cosa più bella e giusta che mi sia mai capitata e mi auguro che possa capitare anche a tutte le fumatrici sintonizzate qui! Per qualsiasi domanda o semplicemente qualche chiarimento mi trovate a completa disposizione, a presto!

Condividi questo contenuto

Devi essere registrato

Clicca qui per registarti

Aggiungi un commento - Devi essere registrato per farlo